Torino, situata nel nord-ovest dell’Italia, è una città piena di storia, cultura e bellezze naturali. Una delle attrazioni più popolari di Torino sono le sue viste panoramiche, che offrono un panorama spettacolare sulla città e sui suoi dintorni. In questo articolo troverete le migliori viste panoramiche di Torino.

Viste panoramiche a Torino

Le 3 migliori viste panoramiche di Torino

Basilica di superga

In primo luogo, c’è la vista panoramica dalla collina di Superga, situata a pochi chilometri dalla città. La collina ospita la Basilica di Superga, costruita nel 1700 per volere di Vittorio Amedeo II, e offre una vista spettacolare sulla città di Torino e sulla pianura circostante. La vista è ancora più spettacolare di notte, quando la città si illumina.

Io non sono riuscita a visitarla per problemi di tempo, visto che sono stata solo un weekend, sarà per la prossima visita a Torino.

Si può anche salire sulla cupola e il prezzo del biglietto per la salita è di 3 euro.

Mole Antonelliana

Le 3 migliori viste panoramiche di Torino

In secondo luogo, c’è la vista panoramica dalla Mole Antonelliana, uno dei simboli della città di Torino. La Mole è un edificio che ospita il Museo Nazionale del Cinema ed offre una vista spettacolare sulla città dalla sua terrazza panoramica.

Salire sulla “Mole Antonelliana” e la visita al “Museo del Cinema”

All’interno della Mole c’è un ascensore con pareti di vetro che ti permette di arrivare in cima alla Mole a 85 metri di altezza e poi la vista panoramica da lassù è incredibile.

All’interno della Mole si trova anche il Museo Nazionale del Cinema, ti diciamo che questo posto merita davvero una visita!

Ecco alcune info importanti:

Orario: 9:00 – 20:00 Costi: ascensore 7,00 € / Museo Nazionale del Cinema 10,00 € / Museo + Ascensore 14,00 €)

Monte dei cappuccini

Le 3 migliori viste panoramiche di Torino

La Basilica di Santa Maria del Monte dei Cappuccini offre una vista spettacolare sulla città di Torino e i suoi dintorni ed è aperta tutti i giorni, offrendo un luogo ideale per godersi una giornata di sole. La vista dal belvedere è una delle più belle della città, con una panoramica che include il Lingotto, la Sinagoga, il parco del Valentino, i Palazzi Reali, le chiese, i Murazzi, la Gran Madre, la pre-collina e la collina, la Mole, Superga e le Alpi.

Conclusione

In definitiva, Torino offre viste panoramiche infinite che permettono di ammirare la bellezza della città e dei suoi dintorni. Questi luoghi sono una tappa obbligatoria, per un’amante delle viste panoramiche come me non poteva non consigliarvi, anche a Torino qualcuna così che potete scoprire la bellezza di questo posto e godervi una vista mozzafiato sulla città.

Qui vi lascio alcuni articoli utili per la vostra visita a Torino:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *